Bellissimo vigneto situato nel comune di Neive, con ottima esposizione ed altitudine. Un vino ricco, elegante, a tratti austero, capace di coniugare grande piacevolezza e ottime potenzialità di invecchiamento. Poche bottiglie di un Barbaresco davvero speciale!

Prodotto con uve Nebbiolo provenienti dal nostro vigneto sito nella Me.G.A. “Albesani” in Neive.

Altitudine: 230 m s.l.m.

Superficie totale: 0,6 ettari

Tipologia del terreno: di medio impasto.

Età media delle viti: 50 anni

Prima annata di produzione: 2019.

Vinificazione e invecchiamento: Barbaresco tradizionale con fermentazione e macerazione di lunga durata in tini di rovere ad una temperatura intorno ai 30°C; invecchiato in grandi botti di rovere di Slavonia fino a 18 mesi e successivamente affinato in bottiglia in appositi locali freschi e bui.

Note: fin dai primi momenti della fermentazione di questo vino abbiamo capito di essere di fronte ad un’altissima espressione del Nebbiolo: bellissimo vigneto, ottima esposizione ed altitudine…tutto il necessario per regalarci uve perfette!

Alla vista: rosso granato intenso.

Al naso: questo vino ci offre profumi molto complessi, aperti e gradevolissimi; fiori e sentori di frutta rossa dominano ma anche fieno, spezie e tabacco donano grande profondità e ampiezza!

Al palato: ricco, elegante, a tratti austero, capace di coniugare grande piacevolezza e ottime potenzialità di invecchiamento. Poche bottiglie di un Barbaresco davvero speciale! È consigliabile caraffarlo e berlo a temperatura di 18-20°C. Si esprime al meglio se abbinato alle carni rosse, in particolare selvaggina e cacciagione, e a piatti tartufati. Ottimo anche su primi piatti di pasta all’uovo con sughi di carne e risotti come anche con formaggi vaccini e caprini di media stagionatura.