Langhe Doc Riesling

Caratteristiche di degustazione

Alla vista: giallo paglierino scarico più o meno intenso in relazione all’annata.
Al naso: emergono i tipici sentori idrocarburici e minerali, con una fresca nota fruttata in gioventù.
Al palato: verticale e sapido, emerge la spiccata acidità tipica del vitigno, che dona freschezza ed infinita persistenza.
È consigliabile berlo alla temperatura di 12-15°C.

Un bianco secco di grande piacevolezza che incontra la forza e la struttura donate dalle colline di Langa; intenso e versatile da giovane, è sicuramente adatto a lunghi affinamenti. Eccellente con portate di pesce, soprattutto molluschi e crostacei, si accompagna egregiamente anche con carni bianche e formaggi caprini.

Caratteristiche

Langhe Doc Riesling

Vigneto
  • Prodotto con uve Riesling.
  • Altitudine: 550-600 m s.l.m.
  • Superficie totale: 1ha
  • Tipologia del terreno: calcareo marnoso.
  • Sistema d’allevamento e densità d’impianto: Guyot tradizionale con circa 5.500 viti per ettaro.
  • Resa per ettaro: 80 quintali.
  • Età media delle viti: 5 anni.
  • Vendemmia: manuale, mediamente effettuata nella metà di ottobre.
  • Prima annata di produzione: 2017.
  • Totale bottiglie prodotte: 6.500 da 0,75 lt.
  • Gradazione alcolica: 12-13% Vol., in relazione all’annata.
  • Vinificazione e invecchiamento: vinificato in acciaio, dove resta sui lieviti di fermentazione tra gli 8 e i 10 mesi, per poi essere travasato e imbottigliato.
  • Note: Lo produciamo nel vigneto più alto della nostra tenuta, a Monforte d’Alba, a circa 600 mt slm, dove le condizioni climatiche sono ottime per la freschezza e l’acidità che fanno di questa varietà una delle più rinomate al mondo nonché una nostra grande passione!

Scheda Tecnica