Langhe Doc Chardonnay

Caratteristiche di degustazione

Alla vista: giallo paglierino più o meno carico in relazione all’annata.
Al naso: emergono i sentori più fantasiosi di frutta matura e un’eccellente mineralità abbinati ad un’ottima freschezza.
Al palato: caldo e ampio, avvolge il palato con dolcezza e carattere finendo con un lungo retrogusto; ha senza dubbio la struttura donatagli dalla terra di Langa.

 
È consigliabile berlo alla temperatura di 12°-15°C.

 
Vino che appartiene alla schiera dei bianchi strutturati, capaci di evolvere e migliorare con il passare del tempo. Si accompagna egregiamente con le portate di pesce di mare ed alcuni pesci di fiume, come la trota. Esaltante l’accostamento a carni bianche e rosse, se cucinate a lungo con spezie delicate.

Caratteristiche

Langhe Doc Chardonnay

Vigneto
  • Prodotto con uve Chardonnay provenienti da vigneti siti in Serralunga d’Alba.
  • Altitudine: 330 m s.l.m.
  • Superficie totale: 4,2 ettari.
  • Tipologia del terreno: calcareo marnoso.
  • Sistema d’allevamento e densità d’impianto: Guyot tradizionale con circa 5.500 viti per ettaro.
  • Resa per ettaro: 75 quintali.
  • Età media delle viti: 20 anni.
  • Vendemmia: manuale, mediamente effettuata nella seconda metà di settembre.
  • Prima annata di produzione: 1992.
  • Totale bottiglie prodotte: 25.000 da 0,75 lt.
  • Gradazione alcolica: 13-14 % Vol., in relazione all’annata.
  • Vinificazione e invecchiamento: vino parzialmente vinificato ed invecchiato in barrique; rimane sui lieviti di fermentazione per circa 6 mesi per poi essere travasato e terminare il suo affinamento; viene messo in commercio dopo almeno 6 mesi di bottiglia.
  • Note: Grazie alle grandi cure in vigneto ed a una vinificazione molto particolare seguita in modo quasi ossessivo, si ottiene, anche in queste tradizionali "terre da rossi", un bianco ricco e potente capace di invecchiare molti anni e di dare emozioni autentiche, quasi sorprendenti anche ai palati più esigenti.

Scheda Tecnica

Langhe Doc Chardonnay

  • 25/09/2015
  • Wine Review Online

    Uno Chardonnay riservato, senza ostentazioni, ma con un’eccellente equilibrio ed allettanti

Riconoscimenti