Area Stampa

febbraio 2016

Money Week – Matthew Jukes

Il primo passo sulla scala del Barolo

(The first rung on the Barolo ladder, by Matthew Jukes)

 

Sto definendo gli ultimi dettagli del mio primo “Piemonte Report”. Ha richiesto due anni di ricerca e stesura, durante i quali il fascino esercitato su di me dalle persone e dai vini di questa nobile regione è cresciuto giorno per giorno. Sto parlando dei potenti vini rossi di Barolo e Barbaresco, il che vuol dire che il Nebbiolo è sotto la mia lente di ingrandimento come mai prima d’ora. Per tastare il terreno prima di una full immersion in questo mitico vitigno, dovete assaggiare questo vino. Il primo passo sulla scala del Barolo – un nebbiolo base, proveniente dalla zona delle Langhe, che include le aree di Barolo e Barbaresco.

È prodotto da un’azienda esemplare, situata in un comune che probabilmente è uno dei migliori del Barolo, Serralunga d’Alba. I vini della famiglia Massolino sono sublimi, dal qui presente Nebbiolo base, un’esplosione di frutti di bosco, attraverso il Barolo classico, ai cru di Margheria, Parafada e Vigna Rionda, ognuno dei quali si adagia sui versanti più assolati delle colline di fronte alla cantina, nel paese. Non dimenticate mai i vini di Massolino – sono al contempo la vera essenza della regione e del suo vitigno leggendario.

 

Matthew Jukes sul Langhe Nebbiolo 2013, www.moneyweek.com

(Traduzione propria)

MoneyWeek